CONVEGNO CAMBIAMENTI CLIMATICI, AGRICOLTURA E SICUREZZA ALIMENTARE NEI PAESI IN VIA DI SVILUPPO


Il Politecnico di Milano, insieme a Expo Milano 2015, al Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare e in collaborazione con l’Università Cattolica del Sacro Cuore ha organizzato un workshop sul rapporto fra cambiamenti climatici, agricoltura e sicurezza alimentare nei Paesi in via di sviluppo.

Il workshop si è svolto a Milano il 17 ed il 18 giugno 2015 (presso la Sala Consiglio –Politecnico di Milano, Campus Bovisa in via Lambruschini) con interventi di docenti universitari, esperti di Istituzioni internazionali e della cooperazione ha trattato temi quali:

– gli impatti dei cambiamenti climatici e le azioni di adattamento e resilienza ai cambiamenti climatici;

– le migliori pratiche di mitigazione nei settori agricolo e agroalimentare nei Paesi in via di sviluppo;

– i mercati dei certificati di CO2 nei Paesi in via di sviluppo e l’utilizzo dei canali del “fair trade”.

Il workshop ha avuto l’obiettivo di raccogliere e rendere visibili, in concomitanza con EXPO 2015, i migliori progetti, le tecnologie più innovative e gli approcci più efficaci per la riduzione delle emissioni di CO2 nel settore agroalimentare e di sviluppo rurale, applicabili nei Paesi maggiormente vulnerabili dal punto di vista della sicurezza alimentare.
Sono state presentate le esperienze più significative delle ONG italiane, valutandone punti di forza e criticità.
Il workshop ha rappresentato inoltre l’occasione per costruire sinergie virtuose fra il mondo accademico e il mondo della cooperazione, favorendo la definizione di politiche, progetti, processi e tecnologie che fronteggino gli impatti dei cambiamenti climatici, rafforzino i sistemi agricoli locali assicurino un corretto accesso al cibo, prevedano e anticipino i cambiamenti e rendano le comunità locali autonome e sostenibili.

E’ possibile scaricare il Programma dei due giorni di workshop e vedere il video dedicato al Convegno.