Francia


Il Padiglione della Francia riproduce in maniera stilizzata le sezioni dei diversi paesaggi francesi.

Il Padiglione è interamente in legno e la sua forma risponde anche a esigenze espositive. L’idea alla base del Padiglione, in risposta alla sfida di un mondo più sostenibile, è che essa si possa vincere solo se affrontata – dal locale al globale – mettendo in campo tutte le risorse a disposizione e, in particolare, quelle prodotte dalla ricerca scientifica e tecnologica.

La Francia partecipa a “Towards a Sustainable Expo” per la categoria di architettura sostenibile.
Le soluzioni in questo campo sono state:
– ricorso a una struttura le cui aperture e orientamenti permettono di non usare sistemi di climatizzazione (per la parte espositiva);
– sistema di ombreggiamento dato dalla struttura stessa e massimizzazione dell’apporto di luce naturale;
– per il pavimento non sono state utilizzate sovrastrutture di finitura (eccetto in cucina per ragioni di igiene);
– presenza di lampade LED e sensori di presenza per l’illuminazione per i bagni e le scale;
– presenza di tetto verde e, all’entrata, di un giardino e un orto per la produzione di prodotti stagionali;uso di legno certificato;
– presenza di 4 nuclei di scale in acciaio (materiale riutilizzabile per il 99%).

Il Padiglione è stato pensato non solo per essere smontabile ma anche per poter servire a molteplici destinazioni d’uso. La destinazione finale è ancora da definire.

Per maggiori informazioni sul Padiglione della Francia visitate il sito:
http://www.france-milan-2015.fr